Nicola Galante pittore

Nicola Galante nacque a Vasto nel 1883 e morì a Torino nel 1969.

In primo luogo, Nicola Galante di mestiere era ebanista, ma da autodidatta si accosta alla xilografia. Nicola Galante espone le proprie xilografie a Stoccolma (1914) e a Londra (1920) e partecipa alla mostra internazionale di Ginevra.

In secondo luogo, nel dopoguerra Nicola Galante entra nella cerchia di Casorati ed esordisce come pittore alla Quadriennale di Torino del 1923. Negli anni Venti partecipa sia alle Biennali veneziane sia alle mostre del Novecento.

Infine, nel 1926 Nicola Galante incide la copertina per “il gusto dei primitivi” di Lionello Venturi. Alla fine degli anni Venti aderisce al gruppo dei “Sei pittori di Torino”.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Nicola Galante pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Realismo magico: pittura e scultura in Italia, 1919-1925, Mostra tenuta a Verona nel 1988-1989, a cura di Maurizio Fagiolo dell’Arco. Milano, Mazzotta, 1988.