Innocenzo Fraccaroli

Innocenzo Fraccaroli nacque a Castelrotto in provincia di Verona in 31 dicembre 1805 e morì a Milano il 18 aprile 1882. Allievo di Zandomeneghi e Matteini a Venezia, proseguì gli studi a Roma. Qui vi soggiornò cinque anni sotto la guida di Thorwaldsen e Tenerani. Successivamente si trasferì a Milano dove eseguì un paliotto con “Storie di Santa Tecla” per il Duomo. Realizzò inoltre nella chiesa di Santa Maria Maggiore di Bergamo il monumento sepolcrale di “Simone Mayr” e, per il Duomo della stessa città, dieci statue di angeli.

Innocenzo Fraccaroli realizzò inoltre il bronzo raffigurante la “Concezione” in piazza del Duomo a Piacenza. A Torino eseguì il monumento a “Carlo Emanuele II” nel Duomo di Torino. A Milanola statua di “Pietro Verri” nell’ atrio dell’ Accademia di Brera.

Autore di opere di soggetto mitologico che dichiarano la sua formazione ed il tardo gusto neoclassico. Nel castello di Miramare a trieste è conservato il gruppo in marmo raffigurante “Dedalo applica le ali ad Icaro” (1854) il cui modello in gesso fu esposto e premiato a Milano nel 1829. Espose anche a Londra nel 1851 ed a Dublino nel 1865.

Altre sue opere sono conservate nella Galleria d’ Arte Moderna di Milano, nell’ Accademia di Venezia e nella Galleria d’ Arte Moderna di Verona.

Sono interessato ad acquistare opere di questo artista pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’ indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423. Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900 Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Bibliografia: testi tratti dal nuovo dizionario degli scultori italiani dell’ ottocento e del primo novecento A. Panzetta.