Giuseppe Buffetti pittore

Giuseppe Buffetti nacque a Verona nel 1751 e ivi morì nel 1812.

La formazione

La formazione di Giuseppe Buffetti avvenne presso la bottega paterna.
Inizialmente, Giuseppe Buffetti si specializzò nella pittura di fiori lavorando per la fabbrica dei drappi Franceschini a Vicenza.
Successivamente, Giuseppe Buffetti completò la sua formazione a Verona presso la bottega di Domenico e Giambettino Cignaroli, grazie alla mediazione del mecenate Antonio Serpini. Quest’ultimo consentirà a Giuseppe Buffetti di trasferirsi a Mantova. Qui studiò presso il cremonese Giuseppe Bottani, insegnante di pittura e direttore dell’accademia di pittura della città. La prima opera riconducibile alla mano di Giuseppe Buffetti, “la nascita di san Giovanni Battista”, rivela il classicismo del maestro.

L’attività artistica

Dopo il ritorno a Verona, Giuseppe Buffetti è impegnato nella realizzazione di un soffitto a olio in casa Albertini. Nel 1778 e nel 1786 firma due opere, l’una per la chiesa di San Pietro di Valeggio sul Mincio raffigurante la caduta della manna, l’altra per la parrocchiale di Affi dove figura San Pietro liberato dal carcere. Queste due opere consentono di ricostruire il percorso artistico di Giuseppe Buffetti. L’artista realizzò anche un ritratto per il compositore vicentino Don Antonio Grotto nel 1787 e due opere per la cattedrale di Rovigo, oggi conservate l’una nel Seminario Vescovile e l’altra presso l’accademia dei Concordi.

D’altra parte, la scarsa accoglienza delle sue opere e la mancanza d’importanti commissioni orientarono Giuseppe Buffetti verso la miniatura. Collaborò dunque con Cristoforo Dall’Acqua per opere a stampa e si distinse per l’uso dell’acquarello con inchiostro e china.

Lo Zannandreis riporta che Giuseppe Buffetti vendette molti disegni a privati ricavandone un buon profitto. Il biografo cita quelli conservati nella galleria Serpini di Verona e molti altri conservati nel suo studio e dispersi in seguito alla morte, nel 1812.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Giuseppe Buffetti pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Le informazioni riportate sono state tratte da: Lucia Ievolella, Giuseppe Buffetti, in I pittori dell’accademia di Verona (1764- 1813) a cura di Luca Caburlotto, Fabrizio Magani, Sergio Marinelli, Chiara Rigoni, Verona 2011, pp. 117-121.