Gisberto Ceracchini pittore

Gisberto Ceracchini nacque a Foiano della Chiana nel 1899 e morì a Petrignano del Lago nel 1892.

In primo luogo, Gisberto Ceracchini giunge a Roma nel 1915 e si dedica alla pittura come autodidatta mentre visita i grandi musei della capitale.

In secondo luogo, nel 1921 Gisberto Ceracchini espone alla I Biennale Romana e successivamente partecipa alle mostre del Novecento italiano (1926 e 1929). Espone poi a Buenos Aires (1930), all’esposizione d’arte italiana ad Amsterdam (1927) e all’Esposizione internazionale d’arte di Barcellona (1929).

In terzo luogo, i contemporanei vedono in Gisberto Ceracchini il rappresentate più autentico del “ritorno all’ordine” che si esprime nel recupero degli antichi maestri. Nelle sue opere raggiunge una consapevole sintesi di forma e colore che rivela l’attenzione a certi aspetti della ricerca del primo Guidi.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Gisberto Ceracchini pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Realismo magico: pittura e scultura in Italia, 1919-1925, Mostra tenuta a Verona nel 1988-1989, a cura di Maurizio Fagiolo dell’Arco. Milano, Mazzotta, 1988.