Giovanni Battista Zusi pittore

Giovanni Battista Zusi è documentato nel 1772.

Giovanni Battista Zusi è un artista poco noto e fatica a uscire dall’anonimato.

In primo luogo, di Giovanni Battista Zusi è documentata una pala raffigurante il “Battesimo di Cristo” nella parrocchiale di Alpo di Villafranca (Vr). L’opera è firmata “J.G.Z.” e deve essere data ante 1772.

Caratteristiche dell’opera di Giovanni Battista Zusi sono:i volti allungati, le figure stilizzate, la delicatezza delle figure e il cromatismo essenziale.

In secondo luogo,si è ipotizzata l’attribuzione a Giovanni Battista Zusi di un “San Giovanni Battista” della chiesa di San Gallo a Pesina di Caprino Veronese. Tuttavia, la documentazione non consente di confermare l’attribuzione.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Giovanni Battista Zusi pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Le informazioni riportate sono state tratte da: Sara dell’Antonio, Giovanni Battista Zusi in I pittori dell’accademia di Verona (1764- 1813) a cura di Luca Caburlotto, Fabrizio Magani, Sergio Marinelli, Chiara Rigoni, Verona 2011, pp. 409- 410.