Filippo de Pisis pittore

Filippo de Pisis nacque a Ferrara nel 1896 e morì a Milano nel 1956.

A Ferrara Filippo de Pisis aveva incontrato Carrà e i fratelli De Chirico, mentre nel 1919 come studente all’Università di Bologna aveva conosciuto Giorgio Morandi.

Subito dopo il trasferimento a Roma, Filippo de Pisis allestisce una mostra di acquarelli e disegni alla Casa d’Arte Bragaglia che però non riscuote successo.

Nel 1924 Filippo de Pisis allestisce la seconda personale nel Teatro Nazionale di Roma. In questa occasione il medico e collezionistica Angelo Signorelli, su consiglio della moglie Olga Resnevic, acquista tutta la mostra del pittore.

Filippo de Pisis espone ancora da Bragaglia nel 1925, ma non riscuote successo.

Dopo il suo trasferimento a Parigi, Filippo de Pisis riceverà l’acclamazione di pubblico che a Roma gli fu negata. Lì rimane fino al 1939.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Filippo de Pisis pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

Realismo magico: pittura e scultura in Italia, 1919-1925, Mostra tenuta a Verona nel 1988-1989, a cura di Maurizio Fagiolo dell’Arco. Milano, Mazzotta, 1988.