Ettore Colla pittore

Ettore Colla nasce a Parma nel 1896 e muore a Roma nel 1968.

In primo luogo, Ettore Colla inizia a seguire le lezioni presso l’accademia di belle arti di Parma nel 1913. Dieci anni più tardi, Ettore Colla si trasferisce a Parigi dove frequenta gli ateliers di importanti artisti quali Brancusi, Bourdelle e Laurens.

In secondo luogo, la poetica di Ettore Colla prima della guerra è vicina a quella del movimento Novecento e in particolare al lavoro di Martini.

In terzo luogo, verso la fine degli anni quaranta Ettore Colla si avvicina all’astrattismo e negli anni Cinquanta aderisce al gruppo “Origine”. Nel 1952 fonda la rivista “Arti visive” dedicata all’arte astratta e alle avanguardie storiche. In quel periodo l’arte di Ettore Colla si orienta verso l’utilizzo di materiali di recupero, prevalentemente ferro, per creare assemblaggi astratti.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Ettore Colla pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

L’Italia s’è desta: arte in Italia nel secondo dopoguerra, 1945-1953, Catalogo della Mostra Ravenna 2011,a cura di Claudio Spadoni, Torino, Allemandi, 2011.