Domenico Cantatore pittore

Domenico Cantatore nasce a Ruvo di Puglia (Bari) nel 1906 e muore a Parigi nel 1988.

Domenico Cantatore inizia a lavorare molto presto come imbianchino e successivamente si trasferisce a Roma e Milano. La sua formazione è da autodidatta, ma entrato in contatto con gli artisti del gruppo “Corrente” organizza la sua prima personale a Milano. Dal 1932 Domenico Cantatore si trasferisce a Parigi dove soggiorna per due anni. Durante la permanenza Domenico Cantatore conosce a fondo gli impressionisti, i pittori fauves e Matisse. Proprio quest’ultimo avrà una forte influenza sulla tavolozza di Domenico Cantatore infondendo luminosità e apertura cromatica.

Domenico Cantatore inoltre partecipa a diverse edizioni della Biennale di Venezia e della Quadriennale di Roma. Nel 1940 Domenico Cantatore riceve la cattedra di disegno presso il Liceo artistico di Brera e dieci anni dopo diventa titolare di pittura presso l’omonima Accademia di Belle arti.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Domenico Cantatore pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

L’Italia s’è desta: arte in Italia nel secondo dopoguerra, 1945-1953, Catalogo della Mostra Ravenna 2011,a cura di Claudio Spadoni, Torino, Allemandi, 2011.