Carla Accardi pittore

Carla Accardi nasce a Trapani nel 1924 e muore a Roma nel 2014.

Carla Accardi inizia i suoi studi presso l’Accademia di belle arti di Trapani e successivamente si trasferisce a Firenze dove completa i suoi studi all’Accademia di Firenze con Sanfilipppo. Nel 1946 Carla Accardi si trasferisce a Roma. Qui entra in contatto con Consagra, Attardi e Turcato, con i quali si trasferisce per un periodo a Parigi.

Nel 1947 Carla Accardi firma il manifesto Forma I e partecipa alla mostra “Arte giovane italiana” e al Festival della Gioventù di Praga. L’anno successivo Carla Accardi insieme a Sanfilippo partecipa alla XXIV Biennale di Venezia.

Dopo il matrimonio con Sanfilippo, nel 1949, Carla Accardi intensifica la sua attività espositiva. Infatti, Carla Accardi organizza la sua prima personale presso la Galleria Arge d’Or e partecipa a diverse mostre collettive organizzate dall’Art club. Inoltre, partecipa alle mostre “Arte astratta e concreta in Italia” e “Arte astratta in Italia e Francia” presso la Galleria Nazionale d’Arte moderna di Roma.

Infine, nel 1953 Carla Accardi abbandona il suo stile astratto per una breve parentesi informale.

Sono interessato ad acquistare opere della pittrice Carla Accardi pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

L’Italia s’è desta: arte in Italia nel secondo dopoguerra, 1945-1953, Catalogo della Mostra Ravenna 2011,a cura di Claudio Spadoni, Torino, Allemandi, 2011.