Antonio Sanfilippo pittore

Antonio Sanfilippo nasce a Partanna (Trapani) nel 1923 e muore a Roma nel 1890.

Antonio Sanfilippo dopo gli studi presso il liceo artistico di Palermo dove ha per insegnante Guido Ballo, frequenta l’accademia di Belle Arti di Firenze con Carla Accardi. In un primo momento Antonio Sanfilippo si avvicina al neocubismo.

In secondo luogo, nel 1946 Antonio Sanfilippo si stabilisce a Roma dove comincia a frequentare lo studio di Guttuso. L’asso successivo costituisce il gruppo Forma I aderendo al formalismo russo guardando a Prampolini e a esperienze astratte europee.

Antonio Sanfilippo ha un’intensa espositiva: all’Art Club e alla Quadriennale di Roma, alla Biennale di Venezia e alla mostra “Arte astratta in Italia”. L’anno successivo con alcuni amici del gruppo Forma incontra Picasso a Roma e nel 1949 sposa Carla Accardi.

Infine, la pittura di Antonio Sanfilippo, inizialmente ispirata alla lezione picassiana, in seguito dà inizio a un cambiamento influenzato dalle composizioni di Magnelli. Nel 1951 espone in una personale alla galleria-libreria L’Age d’Or.

Sono interessato ad acquistare opere del pittore Antonio Sanfilippo pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

L’Italia s’è desta: arte in Italia nel secondo dopoguerra, 1945-1953, Catalogo della Mostra Ravenna 2011,a cura di Claudio Spadoni, Torino, Allemandi, 2011.