Alberto Viani scultore

Alberto Viani nasce a Quistello (Mantova) nel 1906 e muore a Mestre nel 1968.

In primo luogo, Alberto Viani è allievo di Arturo Martini e nel 1947 ne eredita la cattedra di scultura all’accademia di belle arti di Venezia.

In secondo luogo, dopo alcune mostre collettive nel 1944 Alberto Viani allestisce la sua prima personale alla Piccola Galleria di Venezia.

I torsi maschili e femminili di questo periodo risentono di una forte sintesi plastico-costruttiva della forma. Successivamente Alberto Viani articola le sue opere sull’esempio di Arp, Picasso e Giacometti.

Infine, nel 1946 Alberto Viani è tra i fondatori della Nuova secessione Artistica poi Fronte Nuovo delle arti ed espone con il gruppo a Milano.

Nel 1948 Alberto Viani vince il premio per giovani artisti italiani per la sezione riservata alla scultura.

Sono interessato ad acquistare opere dello scultore Alberto Viani pertanto non esitate a mandare foto e possibilmente richiesta all’indirizzo mail faustinimarcoantichita@gmail.com  oppure tramite whatsapp al 3497714423.

Qui tutte le info: Compro e Vendo quadri dell ‘800 e ‘900

Pagina Facebook con aggiornamenti: Faustini Marco Antichità

L’Italia s’è desta: arte in Italia nel secondo dopoguerra, 1945-1953, Catalogo della Mostra Ravenna 2011,a cura di Claudio Spadoni, Torino, Allemandi, 2011.